Concerti a Verona nel mese di settembre: dove parcheggiare nei giorni dei grandi eventi

Da sabato 5 settembre, si apre la stazione dei grandi concerti di musica leggera in città, tra cui quello di Fiorella Mannoia all'Arena di Verona. Ecco i consigli dei vigili su come muoversi in quei giorni

Sabato 5 settembre, il Teatro Romano di Verona ospita l'acclamato violinista David Garrett e questo è solo il primo dei grandi concerti di musica leggera che si terranno in città a fine estate. Chiusa il 6 settembre la stagione areniana, si apre la stagione dei concerti più leggeri. L'altra faccia della medaglia, è che i grandi eventi, con nomi del calibro di Fiorella Mannoia, Ennio Morricone e David Gilmour, portano uno stravolgimento al traffico cittadino, perciò su L'Arena, i vigili di Verona hanno dispensato alcuni utili consigli.

In merito a viabilità e parcheggi, queste le raccomandazioni della Polizia Municipale scaligera: "Saremo massicciamente impegnati durante i concerti e gli eventi in programma in servizi di prevenzione e controllo di attività illecite, parcheggi e traffico. Per i parcheggi disponibili, globalmente esiste una buona disponibilità di posti auto pubblici e privati a pagamento nella zona intorno all'Arena, dove si terranno i concerti: parcheggio Tribunale, parcheggio Arena, park Centro di via Campo Marzo, park Cittadella, park Arsenale di piazza Arsenale (chiuso dal 6 giugno al 15 settembre), park Stazione di via Città di Nimes. Consigli per fan e spettatori? Partire da casa in anticipo: così si evita di appesantire la circolazione stradale trovandosi in colonna mentre lo spettacolo sta iniziando. Sfruttare bene la capienza dei mezzi, cioè organizzare viaggi in gruppo con amici e conoscenti contribuirà a ridurre il traffico, oltre a consentire un risparmio sui costi". I cittadini veronesi, invece, "Sono invitati ad utilizzare i mezzi pubblici o quelli privati a due ruote, per ridurre traffico e smog".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Variante inglese, Crisanti: «Se c'è, allora strade d'accesso al Veneto bloccate e lockdown»

Torna su
VeronaSera è in caricamento