rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Tutto pronto per i "Concerti della Passione"

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Verona, è promossa dall’Associazione “Gradus Ad Parnassum”

È stata presentata questa mattina dall’assessore alle Relazioni con i cittadini la rassegna di musica sacra “I concerti della Passione”, in programma nella Chiesa di Santa Maria in Organo e nella Basilica di Sant’Anastasia il 4, 5 e 12 aprile. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Verona, è promossa dall’Associazione “Gradus Ad Parnassum” di Verona in occasione delle festività pasquali. La rassegna prevede l’esecuzione, su base d’organo, di tre diversi programmi di musica sacra sul tema della Passione, tratti da altrettanti autori del Settecento. 

Mercoledì 4 aprile nella Chiesa di Santa Maria in Organo, con inizio alle ore 21, si terrà l’esecuzione di Super Flumina Babylonis-Arie Sacre, antifone e sonate di Giuseppe Giordani e Giovanni Battista Tomadini; giovedì 5 aprile nella Basilica di Santa Anastasia, a partire dalle 20.30, sarà eseguito il Die Sieben letzten Worte unseres Erlösers am Krenuze-Le sette parole di Gesù Cristo di Franz Joseph Haydn; venerdì 13 aprile nella Chiesa di Santa Maria in Organo con inizio alle 21 sarà proposto Lamentationes - Le Lamentazioni di Geremia di Giuseppe Giordani. I concerti saranno diretti dal maestro Marco Di Chio con Michael Romio all’organo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per i "Concerti della Passione"

VeronaSera è in caricamento