Sicurezza, riunione in terza circoscrizione dopo la rapina alla parafarmacia

Le proposte avanzate durante l'incontro della commissione sicurezza del parlamentino sono quelle di migliorare l'illuminazione delle strade e aumentare le pattuglie delle forze dell'ordine

La parafarmacia rapinata

Seduta della commissione sicurezza della terza circoscrizione di Verona organizzata ieri, 21 febbraio, dopo il caso della rapina alla parafarmacia di via Leonardo Da Vinci avvenuta lo scorso 19 febbraio. "Episodi del genere non possono continuare ad accadere nel nostro territorio", ha commentato il presidente della circoscrizione Nicolò Zavarise.

Il senso di insicurezza rimane diffuso tra i commercianti, arrivati anche a chiudere in anticipo le loro attività rispetto all'orario normale per paura di dover percorrere da soli alcune strade buie. "Proprio da questo siamo partiti, adoperandoci per il completamento del nuovo impianto di illuminazione a led, realizzato in piazzale Olimpia, una zona che risentiva da anni del problema della scarsa luminosità", ha aggiunto sempre Zavarise. E proprio durante la commissione presieduta da Andrea Croce sono state avanzate alcune proposte, tra cui appunto quella di sostituire i vecchi lampioni con quelli nuovi a led anche nelle altre strade della zona, come via Albere e via Da Vinci.

Zavarise ha inoltre parlato di un incremento delle pattuglie di sicurezza, specialmente nelle ore notturne. "Con l'assessore Daniele Polato abbiamo già da tempo instaurato un dialogo pressoché quotidiano per poter incidere con forza in tutte quelle zone dove si avvertono le maggiori difficoltà e la nostra attenzione sarà sempre più alta", ha dichiarato il presidente della terza circoscrizione. E un segno tangibile in questa direzione potrebbe essere dato dall'introduzione del carabiniere di quartiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Ospedali di Borgo Trento e di Negrar al top in Veneto per il tumore al seno

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • In arrivo il nuovo centro di distribuzione di Amazon al confine con Verona

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

Torna su
VeronaSera è in caricamento