menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta dai carabinieri a Legnago una coltivazione di marijuana casalinga: un arresto

Oltre ai vasi con i semi interrati e al sistema di ventilazione e illuminazione, i militari hanno rinvenuto ben 910 dosi già confezionate e ulteriori 78 grammi di marijuana

I carabinieri della stazione di Legnago, dopo aver notato nei quotidiani pattugliamenti che, in una veranda nelle pertinenze di un appartamento situato in zona "Casette" erano apparsi dei cartoni per rivestirne le finestre, fatto che ha destato forti sospetti, ieri mattina sono entrati nell'abitazione in questione per un controllo.

All'interno, i militari hanno rinvenuto nella veranda con i cartoni affissi sui vetri, ben sei vasi con dei semi di cannabis interrati, oltre a un sistema di ventilazione e di illuminazione. Proseguendo la perquisizione, avuta alla presenza di M. F., cittadino legnaghese, classe 1982, celibe e pregiudicato, i carabinieri hanno rinvenuto dentro un mobile ben 910 dosi di marijuana e ulteriori 78 grammi della medesima sostanza.

Il tutto è stato sequestrato e l'uomo è stato dichiarato in arresto per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e lasciato presso il proprio domicilio in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Nella mattinata odierna, venerdì 28 settembre, i carabinieri lo hanno prelevato e condotto davanti al giudice, d.ssa Silvia Isidori, la quale ha convalidato l'arresto e disposto l'obbligo di firma quotidiano presso i carabinieri di Legnago. Sono stati rihiesti i termini di difesa e il processo sarà celebrato il prossimo 18 febbraio 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento