menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito da un fulmine, si salva grazie alle scarpe antinfortunistica

Durante il nubifragio di ieri un uomo è stato colpito da una saetta mentre lavorava in fiera, se l'è cavata solo con un grande spavento

Sono stati attimi di grande paura, ieri pomeriggio, quando un fulmine ha colpito un operaio che lavorava per una ditta che sta allestendo alcuni stand alla Fiera di Verona in occasione di Marmomacc. Una tragedia sfiorata quella avvenuta durante il nubifragio di ieri  pomeriggio, ma che fortunatamente si è risolta senza grandi conseguenze per l'uomo.

L'operaio si può considerare a tutti gli effetti un miracolato dal destino. Infatti, mentre stava cercando un riparo dal forte accquazzone caduto sulla città correndo sotto un padiglione della Fiera, l'uomo è  stato raggiunto dal fulmine. L'impatto è stato violento e l'uomo è caduto a terra. Immediatamente soccorso dall'auto medica e dai sanitari di Verona Emergenza, è stato trasportato in ospedale per accertamenti.

Incredibilmente non ha riportato nessuna ferita, però è rimasto sotto choc per diversi minuti. A quanto pare l'uomo è stato salvato dalle scarpe antinfortuinistica che aveva ai piedi. La grossa suola in gomma, infatti, ha impedito all'energia di scaricarsi lungo il corpo dell'uomo. "Ho sentito un colpo tremendo", le sue prime parole dette, ancora sotto choc, ai soccorritori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento