Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Colognola ai Colli / Via IV Novembre

Colognola ai Colli, due serate dedicate alla teoria del gender: scoppia la polemica

Lunedì 21 settembre e il 28, l'amministrazione comunale di Colognola ha organizzato due incontri pubblici dal titolo "Famiglia ed educazione dei figli: teoria gender e la sfida antropologica". Ospiti i Giuristi per la vita

Continua la lotta dei comuni veronesi contro la presunta "ideologia del gender". L'amministrazione comunale di Colognola ai Colli ha organizzato due incontri dedicati al tema lunedì 21 settembre e lunedì 28. L'iniziativa, organizzata dall'assessorato alle Politiche sociali in collaborazione con i Giuristi per la vita e Donum Vitae, prende il nome di Famiglia ed educazione dei figli: teoria gender e la sfida antropologica. L'appuntamento è fissato alle 20:30 al Palasport Bruno Ruffò di via IV Novembre a Colognola.

Come riferisce L'Arena, ospite della prima serata sarà Gianfranco Amato, avvocato e presidente di Giuristi per la vita; insieme a lui ci sarà il collega Abbondio Dal Bon, socio fondatore del gruppo. Lunedì prossimo, invece, protagonista dell'incontro sarà Daniele Torri, medico bioeticista di Scienze&Vita. Entrambe le serate, a fare da moderatore sarà il parroco di Strà, don Gianni Pippa.

Contro l'iniziativa, il movimento Colognola Eretica che, per voce del leader Mattia Da Re, commenta su L'Arena: "Comune e assessorato si rendono complici di una campagna politica volta a screditare quei programmi scolastici che, educando al rispetto delle diversità, hanno come obiettivo il superamento delle discriminazioni e dei pregiudizi profondamente radicati nella nostra società".

Secca la replica, sempre su L'Arena, del sindaco di Colognola, Alberto Martelletto: "Far passare la convinzione che parlare di genere e peculiarità biologiche maschili e femminili sia discriminante, non ci trova d'accordo. Su questo vogliamo essere chiari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colognola ai Colli, due serate dedicate alla teoria del gender: scoppia la polemica

VeronaSera è in caricamento