rotate-mobile
Cronaca Cologna Veneta / Via Predicale

Cologna Veneta, litiga e aggredisce un uomo con l'aiuto di moglie e figli

L'aggressione è avvenuta in un parcheggio di via Predicale. Un cittadino marocchino ha picchiato un connazionale per motivi di lavoro, facendosi aiutare dalla famiglia

Ieri, 7 giugno, verso le 19 i carabinieri di Cologna Veneta sono intervenuti in un parcheggio di via Predicale per un'aggressione subita da un uomo di origini marocchine, iniziali N.S., da parte di un connazionale, iniziali E.H.A.. I due avevano litigato per motivi di lavoro e sono entrambi titolari di cooperative agricole che gestiscono la manodopera per la lavorazione dei campi nella bassa veronese.

E.H.A. ha poi riferito di essere stato precedentemente picchiato da N.S. e in via Predicale E.H.A. ha preso a calci, pugni e testate N.S., insieme ai figli, le cui iniziali sono E.H.M ed E.H.A., e alla moglie, iniziali H.F.. Sul posto, i carabinieri di Cologna Veneta, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile di Legnago, sono riusciti a fermare l'aggressione. N.S. è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso di San Bonifacio, mentre i quattro aggressori sono stati denunciati per lesioni aggravate in concorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cologna Veneta, litiga e aggredisce un uomo con l'aiuto di moglie e figli

VeronaSera è in caricamento