rotate-mobile
Cronaca

Clochard cacciato, citt sotto accusa

Zanotto: "Tosi chieda scusa e i vigili presentino le dimissioni immediate"

Inutile nascondersi, la città è di nuovo piombata sulle prime pagine di tutti i giornali nazionali. E ancora una volta per una vicenda tutt’altro che edificante, ovvero i presunti maltrattamenti ai danni di un clocahrd da parte dei vigili cittadini, avvenuti martedì scorso in piazza Mercato Vecchio, filmati e piombati su Youtube.

Nel mirino sono finiti i vigili e l’amministrazione Tosi. Oltre che l’intera città. “Sono rattristato e indignato - ha commentato il consigliere del Pd Paolo Zanotto -, al di là della brutta figura che fa la città. Si è trattato di un fatto molto offensivo per la dignità dell’uomo. Siamo tutti d’accordo sul fatto che quel barbone non doveva dormire in quel posto, ma questo non giustifica la violenza da lui subita. Sono auspicabili le dimissioni degli agenti della municipale che hanno maltrattato quel pover’uomo. Inoltre sarenne opportumo che il sindaco chiedesse scusa pubblicamente per il trattamento che ha riservato in questi anni ai barboni e che rivedesse la linea di politica intollerante verso le minoranze e gli ultimi. Li hanno cacciati dal centro, dai parchi, tutti sanno dei provvedimenti sulle panchine. Quello che vogliono far passare è che il povero da fastidio, lo stanno squalificando totalmente al posto di proteggerlo: tutto ciò è intollerabile. Viene da chiedersi che fine abbia fatto la solidarietà”.

Titubante è anche il pensiero della Curia: “La nostra è una città molto impegnata nel sociale, le nostre associazioni di volontari sono tra le prime in Italia. A livello soggettivo tuttavia non è dato sapere cosa pensi il singolo cittadino. E’ difficile prendere posizione su questa faccenda, molti elementi non sono ancora stati chiariti”.

E anche la Ronda della Carità
fa capire come quella del clochard fatto sgombrare dal centro non sia un caso isolato: “E’ abbastanza normale che con l’arrivo dell’inverno cerchino riparo nelle vie centrali. E quindi vengano fatti sgomberare”.

Intanto il collettivo Metropolis ha invitato il procuratore capo Schinaia ad avviare un'indagine, il prefetto Stancari a chiedere precisazioni sul comportamento dei vigili e lo stesso comandante della polizia municipale, Altamura ad aprire un'inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard cacciato, citt sotto accusa

VeronaSera è in caricamento