Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Centro storico / Piazza Brà

Qualità della vita: Verona si posiziona al settimo posto tra le città in cui si vive meglio

L'indagine annuale condotta da Italia Oggi e La Sapienza di Roma confermano Trento al primo posto tra le città più vivibili, ma anche Verona si batte bene

Per il quinto anno di seguito Trento è stata premiata come miglior città in cui vivere secondo l'indagine statistica condotta da Italia Oggi in collaborazione con il dipartimento di scienze sociali ed economiche dell’Università La Sapienza di Roma. Sul podio, rispettivamente al secondo e terzo posto, si posizionano Bolzano e Pordenone. La nostra Verona, invece, è settima in classifica, occupando una posizione di tutto rispetto. Risultati migliori in Veneto sono raggiunti solo da Treviso, posizionata al quinto posto dopo Mantova e prima di Cuneo.

Come sottolinea Italia Oggi, le prime posizioni restano saldamente in mano al Nord Italia e il Nord Est sta raggiugendo risultati sempre migliori. Restando in Veneto, nella top ten troviamo Belluno all'ottavo posto, appena dopo Verona, e Vicenza al nono. Un altro punto sottolineato dal giornale online è il fatto che le prime città in classifica sono piccole o medie, mentre le più grandi, fatta eccezione per Milano al quarantanovesimo posto, si trovano nelle posizioni più basse. Dunque, nelle città piccole e medie si vivrebbe meglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita: Verona si posiziona al settimo posto tra le città in cui si vive meglio

VeronaSera è in caricamento