menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fonte foto Wikipedia

Fonte foto Wikipedia

Inquinamento acustico. Verona è la decima città più rumorosa d'Italia

Lo rivela uno studio Amplifon che però ha preso in considerazione soltanto 20 città italiane. Il problema però è concreto e non crea solo danni all'apparato uditivo

Questa è la settimana europea della mobilità sostenibile, vissuta a Verona tra Cosmobike Show e sconti sul bike sharing. Incentivare l'uso della bicicletta, un mezzo che mantiene in forma e soprattutto non inquina. Non inquina l'aria e neanche le orecchie dei cittadini. Sì, perché non sono solo i polmoni ad essere a rischio, anche l'udito degli italiani è messo a dura prova. Lo ha dimostrato uno studio di Amplifon che ha misurato il livello di decibel di 20 città italiane, tra cui Verona.

I risultati, diffusi dall'Ansa, mostrano che gli italiani sono i cittadini europei più esposti al rumore del traffico e che Verona e la decima città più rumorosa tra le venti in cui è stata fatta la misurazione. La città in cui è presente più inquinamento acustico è Palermo, seguita da Firenze e Torino. I livelli di rumore in queste città sono molto vicini ai 90 decibel, valore che l'Organizzazione mondiale della sanità indica come limite per evitare danni all'udito.

I danni all'apparato uditivo sono forse la conseguenza peggiore della continua esposizione a rumori elevati, ma il rumore può portare anche a disturbi del sonno, ipertensione, sbalzi d'umore, continui mal di testa e a problemi di concentrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento