rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Caprino Veronese

Conclusa gara d'appalto per la “Circonvallazione di Caprino Veronese”

E' stata assegnata oggi all'azienda Friulana Bitumi la gara per la costruzione della “Circonvallazione di Caprino Veronese”. L'apertura del cantiere è prevista per il prossimo luglio

E' stata assegnata oggi all'azienda Friulana Bitumi la gara per la costruzione della “Circonvallazione di Caprino Veronese”. L'appalto ha un importo complessivo di 1.548.000 euro e l'apertura del cantiere è prevista per il prossimo luglio. I lavori si concluderanno entro un anno.

L'ipotesi progettuale individuata prevede la realizzazione del collegamento, a sud dell'abitato di Caprino, fra la S.P. n.8 che dalla località Boi si raccorda con la S.P. n.29  “Del Pozzo dell'amore” e con la S.P. 28A, in località Acque. Attualmente il collegamento si sviluppa attraverso il centro urbano di Caprino con seri problemi di traffico e sicurezza stradale soprattutto nei periodi turistici, con flussi provenienti dal lago di Garda e da Verona diretti al Monte Baldo.

La nuova arteria  servirà a migliorare la vivibilità dell'abitato, sarà lunga un chilometro con un incrocio a raso con la Sp 8, una rotatoria con la Sp 29, un ponte sul torrente Tasso e un sottopasso di raccordo con la pista ciclabile e l'area cimiteriale.

Assessore alla Manutenzione e Progettazione viabilistica, Carla De Beni: “E' con grande soddisfazione che annuncio l'assegnazione di una gara di appalto per un'opera che mi sta particolarmente a cuore. Sono infatti diversi anni che gli abitanti del posto lamentano problemi, non solo di traffico ma anche di sicurezza all'interno del paese. Oggi la Provincia ha effettivamente risolto un problema di non poco conto. Chiedo ai residenti quindi di portare pazienza ancora per quest'anno perché dalla prossima stagione turistica la grande mole i veicoli fra il lago e il Baldo non si incroceranno più all'interno di Caprino. E' un intervento che assume un'importanza ancora maggiore se si pensa alle grandi difficoltà economiche in cui versano gli    enti pubblici. Abbiamo anche le mani legate dal patto di stabilità, ma nonostante i molti problemi ho fatto di tutto affinché la circonvallazione di Caprino potesse arrivare alla realizzazione. Parte quindi adesso il conto alla rovescia che ci porterà tra un anno ad aprire un'arteria importante”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conclusa gara d'appalto per la “Circonvallazione di Caprino Veronese”

VeronaSera è in caricamento