Cade con la mountain bike sui Colli Berici. 39enne veronese in ospedale

L'incidente è avvenuto a Mossano, nel vicentino, nella mattinata di sabato. Per aiutare il ciclista di Castel d'Azzano, il 118 di Vicenza ha chiamato il soccorso alpino

(foto di repertorio)

È un 39enne di Castel d'Azzano, iniziali L.S., il ciclista caduto dalla sua mountain bike nel sentiero 81 dei Colli Berici, a Mossano nel vicentino.

L'incidente, riportato anche su Vicenza Today, è avvenuto ieri mattina, 20 maggio, verso le 11.30. Per aiutare il ciclista veronese, il 118 di Vicenza ha chiamato il soccorso alpino di Padova che è giunto sul posto con una squadra di cinque soccorritori. 

Il 39enne si trovava in compagnia di altri ciclisti e nella caduta aveva sbattuto, riportando un possibile trauma toracico e alcune escoriazioni. Per portarlo in ospedale prima il soccorso alpino lo ha stabilizzato su una barella e poi lo ha trasportato per 200 metri fino alla strada in cui lo attendeva un'ambulanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento