rotate-mobile
Cronaca

Chiudono i cantieri di manutenzione stradale

Tosato: "Termineremo i lavori prima dell'apertura delle scuole"

I cantieri stradali aperti durante l’estate chiuderanno prima dell’apertura delle scuole. Lo rende noto l’assessore alle Strade Paolo Tosato, che oggi ha fatto il punto sui lavori in corso.

“Siamo soddisfatti perché l’obiettivo di concentrare tutti gli interventi di manutenzione stradale fra il 10 giugno e il 15 settembre è stato raggiunto – dice Tosato – prima dell’inizio delle scuole tutti i principali cantieri che più incidono sulla viabilità saranno terminati, con l’unica eccezione di Corso Cavour, dove abbiamo lavorato senza interruzione anche a ferragosto, sabati compresi, che slitterà a fine settembre.

Le manutenzioni stradali, comunque, proseguiranno fino alla metà di ottobre – conclude Tosato – ma interesseranno le strade interne dei quartieri, senza causare disagi o rallentamenti alla viabilità cittadina”. I cantieri che chiuderanno questa settimana, o che proseguiranno ancora per qualche giorno, ma senza disagi al traffico, sono quelli di lungadige Re Teodorico (riapre oggi), via Mameli (i lavori proseguono nell’ultimo tratto di marciapiede), via Doria, corso Milano fra Porta San Zeno e via Manzoni (dove Agsm ha eseguito lavori propedeutici all’intervento di riqualificazione che partirà nel 2010), via Crotone, via Sommacampagna, via Vigasio, via Scuderlando, via Unità d’Italia.

Questa settimana apriranno, senza creare eccessivi disagi al traffico, i cantieri di via Salgari a San Michele e via Nuova a Quinzano; mentre per l’asfaltatura di un tratto di via Mantovana e del piazzale antistante l’Istituto Sammicheli i lavori sono stati programmati nelle ore notturne. Lavori in vista anche su viale Piave. “Siamo pronti per l’installazione dello spartitraffico che andrà dal sottopasso ferroviario di Porta Nuova fino all’innesto del cavalcavia che porta alla Fiera – dice Tosato – in questi giorni faremo una valutazione insieme alla Polizia municipale, per decidere se far partire il cantiere, che necessita di una ventina di giorni, dopo Marmomacc o al termine di Fieracavalli”.


“Anche Agsm completerà in questi due mesi il programma di asfaltatura delle strade, interessate dagli interventi di adeguamento dei sottoservizi eseguiti nel 2008 – conclude Tosato – lavorando in diversi punti della città, ma soprattutto nei quartieri di Veronetta e Porto San Pancrazio”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiudono i cantieri di manutenzione stradale

VeronaSera è in caricamento