Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Michele / Via Antonio Salieri

A piedi con 1 chilo di marijuana, cerca di liberarsene ma viene scoperto

Quando ha visto i carabinieri ha cercato di allungare il passo per non essere visto, ma le sue mosse sono state notate, soprattutto quando ha cercato di gettare uno strano sacchetto sotto un veicolo parcheggiato

Era il pomeriggio di sabato e i carabinieri della stazione di San Michele Extra stavano eseguendo un normale controllo perlustrativo del territorio, che li ha portati all'arresto di una persona per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’attenzione dei militari è stata infatti carpita da un 31enne veronese, incensurato, che passeggiava a piedi lungo via Salieri. Alla vista degli uomini dell'Arma ha cominciato ad assumere un atteggiamento nervoso e ha allungato il passo, forse sperando di passare inosservato: le forze dell'ordine però lo hanno subito notato e, osservando bene le sue mani, hanno scorto che lanciava un sacchettino sotto un’auto parcheggiata lì vicino.
A quel punto si sono diretti verso di lui e, una volta bloccato, lo hanno perquisito per poi verificare di cosa avesse tentato liberarsi: l'uomo aveva cercato di disfarsi di un chilo di marijuana, che è stata però trovata e sequestrata. Arrestato, l'uomo è stato condotto in caserma in attessa della direttissima. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A piedi con 1 chilo di marijuana, cerca di liberarsene ma viene scoperto

VeronaSera è in caricamento