Fiera del Riso di Isola della Scala. Il Chicco d'Oro se lo aggiudica un ligure

Jorg Giubbani, con la ricetta “From Milano to Sestri Levante”, si è aggiudicato il concorso che quest’anno aveva per tema la reinterpretazione del riso nella tradizione culinaria italiana a base di Nano Vialone Veronese Igp

Jorg Giubbani è il vincitore del 26° concorso nazionale Chicco d’Oro, che si è tenuto ieri, martedì 19 settembre, in occasione della 51ª Fiera del Riso di Isola della Scala (Vr). La sfida, che quest’anno aveva per tema la reinterpretazione del riso nella tradizione culinaria italiana, ha coinvolto 20 chef professionisti provenienti da 8 diverse regioni, dalla Sicilia al Piemonte, impegnati a cucinare un piatto a base di Nano Vialone Veronese Igp.

Giubbani, già vincitore dell’edizione 2015, ha presentato un risotto “From Milano to Sestri Levante”, allo zafferano, salsa “ciupin”, carpaccio di gambero viola di Sestri Levante e midollo fritto. Il secondo posto è andato a Elia Bugarelli (Friuli Venezia Giulia), con il risotto “L’entroterra friulano”, alle erbe di campo, pitina della val Tramontina all’Asperum, sfere di Formadi Frant, briciole di frico croccante al cacao e cipolla di Cavasso. Sull’ultimo gradino del podio è salito il veneto Marco Salin, con una ricetta “alla Sbirraglia” con pollo rustichello e Morlacco del Grappa.

consegna primo premio-2

In giuria tecnica Fabio Tacchella della Federazione italiana Cuochi, Gaetano Cassini, vicepresidente associazione Cuochi Scaligeri e Luca Fasoli, team manager Equipe Cuochi Veneto e consigliere dell’associazione Cuochi Scaligeri.
Proprio quest’ultima associazione, assieme ad Ente Fiera di Isola della Scala, ha organizzato il concorso – che si è svolto la mattina e il pomeriggio – e la cena delle premiazioni di ieri, con un menù-omaggio alla tradizione della cucina italiana del riso.
Un premio speciale è stato consegnato da Francesco Mancuso, direttore operativo di Europe Energy, main sponsor della Fiera e del concorso di ieri. Il riconoscimento, “Chicco dell’Energia”, è andato alla chef esperta di cucina vegana Daniela Betta, che ha presentato la ricetta “Tris di risi”.
A consegnare i riconoscimenti ai vincitori, l’Amministratore Unico di Ente Fiera, Alberto Fenzi, il sindaco di Isola della Scala, Stefano Canazza, il presidente dell’associazione Cuochi Scaligeri, Paolo Forgia e il presidente dell’Unione Cuochi Veneto, Claudio Crivellaro.

chicco dellEnergia-2

Questi i partecipanti al concorso: Marco Salin (Veneto), Michele Giacomello (Veneto), Eric Dalla Battista (Veneto), Francesco Chiaranda (Veneto), Elia Bugarelli (Friuli Venezia Giulia), Andrea Galvan (Veneto), Giuseppe Michele Caramma (Sicilia), Maria Luisa Lovari (Toscana), Eros Simeoni (Friuli Venezia Giulia), Jorg Giubbani (Liguria), Jader Troncone (Piemonte), Davide Cantù (Lombardia), Alberto Caleffi (Veneto), Matteo Biancato (Veneto), Daniela Betta (Emilia Romagna), Anna Marini (Veneto), Debora Saggioro (Veneto), Domenico Campanelli (Veneto), Mirko Ravasio (Lombardia) e Mehdi El Omari (Lombardia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

Torna su
VeronaSera è in caricamento