Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Fumane / Viale Roma

Il corteo commosso in ricordo di Chiara a Fumane, lunedì i funerali e lutto cittadino anche a Bardolino

Si è svolta sabato sera con partenza dal municipio di Fumane la fiaccolata silenziosa per manifestare vicinanza e solidarietà alla famiglia di Chiara Ugolini, la giovane donna trovata uccisa a Calmasino il 5 settembre scorso

Un corteo silenzioso ma colmo di commozione e cordoglio per il tremendo fatto di sangue avvenuto a Calmasino, è sfilato nella serata di ieri, sabato 11 settembre, per le vie del Comune veronese di Fumane. Tanti i cittadini che hanno ricordato la giovane vita spezzata troppo presto di Chiara Ugolini, la ragazza originaria di Fumane e che è stata trovata morta lo scorso 5 settembre nella sua abitazione nella frazione di Bardolino, dove viveva da qualche tempo con il proprio compagno.

Un delitto, di cui è ora accusato il vicino di casa, che ha scosso l'intera comunità veronese e non solo, sul quale si sono infatti accesi i riflettori dell'intera nazione, riportando drammaticamente al centro l'atavico e purtroppo sempre fin troppo attuale tema della violenza degli uomini sulle donne. Nel corso della serata di ieri, lo stesso sindaco di Fumane Daniele Zivelonghi ha incontrato i genitori di Chiara, consegnando loro un mazzo di fiori quale segno di vicinanza e rispetto in un momento così difficile e doloroso. Chiara Ugolini, la giovane ventisettenne che in uno striscione esposto ieri sul balcone di una casa a Fumane veniva descritta come «la stella più bella», sarà ricordata anche domani, lunedì 13 settembre, in occasione dei funerali che si terranno nel Comune della Valpolicella.

Il primo cittadino di Fumane, sempre per tale giorno, ha anche proclamato ufficialmente il lutto cittadino ritenendo «doveroso rappresentare alla famiglia la vicinanza e la solidarietà dell’intera comunità per la tragica scomparsa della giovane». Il sindaco Zivelonghi, nell'apposita ordinanza, ha stabilito l'«esposizione delle bandiere a mezz’asta o listate a lutto» ed invitato tutta la cittadinanza ad esprimere «la partecipazione al lutto cittadino astenendosi da festeggiamenti e da ogni altro comportamento contrario al proclamato lutto, nonché ad osservare un minuto di silenzio in concomitanza con l’arrivo del feretro, previsto per le ore 14.45». Provvedimento analogo è stato disposto anche dal sindaco di Bardolino, il Comune gardesano dove, parimenti, nella giornata di lunedì 13 settembre sarà altresì in vigore il lutto cittadino nel ricordo della giovane Chiara Ugolini, la cui vita è stata anzitempo brutalmente spezzata a seguito di un omicidio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corteo commosso in ricordo di Chiara a Fumane, lunedì i funerali e lutto cittadino anche a Bardolino

VeronaSera è in caricamento