menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Centro massaggi abusivo, chiude locale in viale Galliano

Centro massaggi abusivo, chiude locale in viale Galliano

Centro massaggi abusivo, chiude locale in viale Galliano

Controlli della Muncipale: individuate quattro estetiste cinesi senza abilitazione professionale

Un centro massaggi cinese irregolare in viale Galliano è stato posto sotto sequestro nei giorni scorsi dalla polizia municipale, impegnata in controlli specifici sulla regolarità di centri estetici e parrucchieri. Gli agenti sono intervenuti per accertare che prestazioni e trattamenti offerti alla clientela, pubblicizzati su alcuni giornali a diffusione gratuita, fossero effettuati da personale qualificato e che i locali fossero idonei all’esercizio dell’attività.


Nessuna delle quattro massaggiatrici presenti al momento del controllo, tutte di nazionalità cinese, possedeva titoli abilitativi italiani. Ad uno dei responsabili del centro massaggi, un cittadino cinese residente a Pescantina, è stata elevata una sanzione di 867 euro. Italiano l’altro socio dell’attività, che però non si trovava al centro massaggi durante le operazioni di controllo. Gli atti del controllo eseguito dalla polizia municipale sono stati trasmessi alla guardia di finanza, all’Ulss e al settore Commercio per le verifiche di competenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento