Cronaca Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Sono arrivati a Marghera i primi cento immigrati destinati alle città del Veneto

Discussioni e polemiche sono esplose in questi giorni alla notizia dell'arrivo di nuovi migranti sulle coste italiane e soprattutto in terra veneta, con la Prefettura veneziana che ha convocato un Tavolo di Coordinamento regionale urgente

Discussioni e polemiche sono nate in questi giorni in seguito alla notizia dell'arrivo di altri 700 profughi in Veneto. La Prefettura veneziana ha convocato un Tavolo di Coordinamento regionale urgente per fronteggiare i nuovi arrivi. E intanto si alzava il coro di protesta della Lega Nord, che proponeva addirittura di occupare le strutture che li avrebbero accolti, mentre la Prefettura scaligera si guardava intorno alla ricerca di nuove sistemazioni per evitare sovraffollamenti pericolosi. 

In tutto questo caos, i primi 100 migranti sono arrivati oggi a Margehera e sono già stati così ripartiti: 19 a Padova, 25 a Treviso, 3 a Rovigo 21 a Venezia, 17 a Verona e 15 a Vicenza. 

Molto probabilmente si tratta solo dei primi arrivi. altri quindi dovrebbero giungere nei prossimi giorni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sono arrivati a Marghera i primi cento immigrati destinati alle città del Veneto

VeronaSera è in caricamento