Cronaca Borgo Roma / Via Centro

Un centinaio di tifosi dell'Hellas si denudano a Frosinone? Notizia falsa

La polizia li avrebbe fermati e condotti in un'area delimitata per identificarli, dopo che si sarebbero spogliati in piazzale Europa, nella città ciociara, davanti ad una chiesa

Nella tarda mattinata di domenica è circolata la notizia secondo la quale circa un centinaio di tifosi dell'Hellas Verona andati in trasferta a Frosinone, sarebbero stati fermati dalla polizia per essersi denudati davanti ad una chiesa, in piazzale Europa, alla presenza di fedeli e bambini. 
A riportare la notizia anche AGI, che affermace che le forze dell'ordine avrebbero immediatamente bloccato i supporters gialloblu, per condurli poi in una zona delimitata, l'ex area Permaflex, per procedere con la loro identificazione. 
Alcuni tifosi presenti nella trasferta, che hanno scritto alla nostra redazione, hanno però contestato la notizia che, stando a quanto riporta L'Arena, è stata categoricamente smentita anche dalla Questura. 

Vera invece la notizia degli scontri avvenuti nella città ciociara, che averebbero portato all'arresto di 7 ultras scaligeri, mentre altri 9 sarebbero stati denunciati e 150 sarebbero stati identificati e rispediti a casa prima dell'inizio del match: tutti sarebbero a rischio Daspo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un centinaio di tifosi dell'Hellas si denudano a Frosinone? Notizia falsa

VeronaSera è in caricamento