Ospedale di Bussolengo: arriva il test genetico per la diagnosi della Celiachia

All'interno del laboratorio analisi dell'Ospedale Orlandi di Bussolengo è ora possibile eseguire il test genetico per la diagnosi della Celiachia, una patologia che impedisce a chi ne soffre di digerire gli alimenti contenenti il glutine

Un nuovo importante servizio è stato attivato all'interno dell'ospedale Oralndi di Bussolengo, in particolare nel laboratorio di analisi diretto dalla Dottoressa Maria Visconti. Si tratta di un innovativo procedimento, un test genetico per l'esattezza, grazie al quale poter valutare la predisposizione di ciascun individuo a sviluppare la Celicachia, una malattia che se non diagnosticata può indurre gravissime conseguenze e persino portare alla morte.

Si tratta nello specifico di un'infiammazione cronica dell'intestino tenue che si verifica in persone impossibilitate ad assimilare tutti quegli alimenti contenenti glutine, in quanto incapaci di digerirli adeguatamente. In merito, come riferito dall'Arena, è intervenuta proprio la dottoressa Visconti: "È un test di suscettibilità che valuta la maggiore o minore predisposizione di un individuo a sviluppare la malattia, in base alla presenza o assenza di fattori di rischio molto prima dell’eventuale comparsa di segni sierologici o clinici. La tipizzazione hla è indicata in casi di diagnosi dubbia e in categorie a rischio, cioè familiari di celiaci e pazienti affetti da malattie associate alla celiachia. Noi seguiamo le nuove linee guida per la diagnosi di celiachia in età pediatrica adolescenziale per le quali non è più necessaria la biopsia intestinale, ma viene indicata appunto l’esecuzione del test genetico. Per molti bambini quindi la diagnosi di celiachianonsarà più traumatica e invasiva perché svanisce l’incubo dell’endoscopia sostituita da un semplice prelievo del sangue per eseguire il test genetico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 4 all'8 dicembre 2020

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento