rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Cava Speziala, pericolo cemento

In Circoscrizione si paventa il taglio di 10mila alberi. Gi 2mila gli abbattuti

A San Massimo i boschi della Cava Speziala stanno rischiando grosso. E’ il Pd della terza Circoscrizione a lanciare l’allarme, ma la situazione di pericolo è avvertita in maniera bipartisan. In commissione è stata infatti respinta la richiesta partita dall’assessorato all’Edilizia privata di bonificare l’area, 20 ettari con almeno 10mila alberi ad alto fusto.


Il tutto è partito dalle intenzioni del proprietario dell’area che, a detta dei democratici, pare voglia concretizzare dei progetti edilizi. “Ci aveva già provato nel 2005, ma gli era andata male - ha detto il consigliere comunale Carla Padovani -. C’è qualcosa sotto: il Comune si fida della valutazione tecnica fornita dal privato e passa sopra la Circoscrizione. Un risanamento, poi, è già stato fatto nel 2005, con 2mila alberi abbattuti. Non sono bastati?”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cava Speziala, pericolo cemento

VeronaSera è in caricamento