menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto GMaps

Foto GMaps

La sede dei tradizionalisti di Christus Rex è comunale ed esplode il caso

Il gruppo molto vicino alle posizioni dell'estrema destra si trova in uno stabile dato in affitto ai Veterani sportivi con un contratto che non permette la subconcessione

Sabato 1 ottobre il circolo Christus Rex di Verona ha inaugurato la sua nuova sede in via Albere 43. Peccato che lo stabile sia di proprietà del Comune di Verona, che lo aveva dato in affitto al gruppo sportivo Veterani veronesi. Il contratto è in fase di rinnovo, ma comunque non permette una subconcessione, né gratuita né a pagamento. 

"Questa è la solita storia veronese dove fascisti di ogni genere e integralisti vari hanno trovato terreno fertile per piantare radici e tanta agibilità politica. C'è chi dopo anni di lotta per acquisire diritti becca ancora denunce e chi dopo anni di politica di negazione ottiene pure la sede", è la critica del circolo veronese Pink.

In effetti, Christus Rex è un circolo culturale cattolico tradizionalista, molto vicino alle posizioni dell'estrema destra. È vero che i suoi iscritti sono affiliati ad un ente sportivo socio del gruppo dei Veterani, ma le sue attività sono politiche più che sportive. Per questo il consigliere tosiano Giorgio Pasetto ha chiesto chiarimenti e si è mosso anche l'assessore ai rapporti con le associazioni Edoardo Lana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento