Sono 150 i positivi al coronavirus e 11 in terapia intensiva a Verona. Saliti a 1.318 casi in Veneto 

In totale in Veneto i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono al momento 83

Precauzioni contro il coronavirus in ospedale

Secondo gli ultimi dati forniti dalla Regione Veneto, aggiornati alla mattina di oggi giovedì 12 marzo alle ore 7.30, i casi di soggetti positivi al coronavirus "Sars-CoV-2" sono attualmente nel territorio regionale saliti a quota 1.318, vale a dire 269 casi in più rispetto a ieri

Il numero più alto di casi positivi lo riscontra sempre la provincia di Padova con 358 casi, oltre agli 81 casi del cluster di domiciliati nel Comune di Vo'. Per quanto riguarda invece la provincia di Verona il numero totale di casi è ad oggi salito a quota 150 positivi al coronavirus. Gli altri dati messi a disposizione quest'oggi dalla Regione Veneto si riferiscono ai ricoveri sul territorio regionale di pazienti che necessitano di cure in terapia intensiva. Rispetto agli 81 di ieri sera, si è passati quest'oggi a quota 83, registrando dunque un aumento di 2 casi. 

Per quel che riguarda la provincia veronese i pazienti positivi al coronavirus "Sars-CoV-2" ricoverati in terapia intensiva sono attualmente 11 in totale, dato stabile rispetto a ieri, e sono distribuiti come segue: 6 presso l'ospedale di Borgo Roma a Verona dove si registra un incremento di 3 casi, 1 nell'ospedale di Borgo Trento dove si registra di converso un decremento di 3 casi, poi 3 pazienti ricoverati in intensiva all'ospedale di Legnago e 1 all'ospedale "Sacro Cuore Don Calabria" di Negrar.

(FONTE DATI REGIONE VENETO)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sul lavoro: operaio 38enne precipita a terra e muore

  • Ordinanza Zaia: si può passeggiare al lago o in montagna? Mascherina, multe ai gestori locali

  • Virus, il vaccino veronese fa sperare: «È ben tollerato e induce risposta immunitaria»

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Regalo di Natale dal Governo per chi paga con bancomat e carte: cos'è il "cashback"?

  • Nuovi chiarimenti della Regione sull'ordinanza di Zaia: sì a camminate gruppi nordic walking

Torna su
VeronaSera è in caricamento