Gira con una carta d'identità contraffatta. Scoperto e arrestato dai carabinieri

I militari se ne sono accorti solo dopo un'attenta analisi del documento, così ben fatto da trarre facilmente in inganno

Nel pomeriggio di ieri, 1 febbraio, i carabinieri del radiomobile di Verona hanno arrestato durante un controllo un uomo moldavo, classe '83, perché trovato in possesso di una carta d'identità valida per l'espatrio contraffatta.

I militari se ne sono accorti solo dopo un'attenta analisi del documento, così ben fatto da trarre facilmente in inganno.

Questa mattina, 2 febbraio, dopo la convalida dell'arresto il soggetto, con precedenti di polizia, ha patteggiato un anno, ed è tornato in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 4 all'8 dicembre 2020

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento