Carnevale di Verona, disaccordi sulla sfilata. Maschere storiche a rischio

Non è stato ancora deciso l'ordine dei carri del Venerdì Gnocolar, ma l'argomento ha creato dissapori tra sei comitati storici e il Bacanal del Gnoco

A due settimane di distanza dal Venerdì Gnocolar del 9 febbraio non è stato ancora deciso l'ordine della sfilata dei carri, argomento che rischia di creare una frattura insanabile tra i sei comitati storici della città e il Bacanal del Gnoco, come scritto da Ilaria Noro su L'Arena. Il rischio è che proprio i comitati più antichi e rappresentativi del carnevale veronese disertino proprio il momento più importante della festa. E quindi si potrebbe avere una sfilata dei carri senza alcune maschere importanti come il Duca della Pignatta o El principe Reboano.

Che si tratta di una questione seria e non di uno scherzo di carnevale, lo si capisce leggendo le parole dei vari rappresentanti dei comitati che sperano che lo schieramento dei carri, ancora non definito, sia deciso in maniera condivisa e trasparente e dunque che non sia una scelta calata dall'alto. Altrimenti? Altrimenti alcuni comitati potrebbero decidere di non prendere parte alla sfilata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma se da una parte la linea dura dei comitati sembra preoccupante, dall'altra rassicura il fatto che nessuno vuole arrivare al boicottaggio del Venerdì Gnocolar, ma tutti stanno cercando di mettersi d'accordo per il bene del Carnevale. Il motivo del disaccordo è il possibile sorteggio con cui verrebbero assegnate le posizioni durante la sfilata. Sorteggio che modificherebbe l'ordine tradizionale delle maschere. Anche se, in realtà, non tutti sarebbero poi contrari al sorteggio, l'importante è che sia un sorteggio trasparente e che non costringa i comitati a rinunciare alle proprie tradizioni per una posizione poco consona all'interno della sfilata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento