Andato a funghi in Alto Adige e sparito: nessuna traccia del veronese

Le ricerche di Carlino Castellani, 76enne e residente a borgo Roma, vanno avanti da martedì scorso senza dare riscontri e ora potrebbero essere interrotte se i soccorritori non troveranno una pista

Immagine generica

Non ci sono ancora notizie di Carlino Castellani, il veronese di 76 anni scomparso martedì a Redagno, in provincia di Bolzano, dove si era recato insieme ad alcuni amici per andare in cerca di funghi. 
Mano a mano che le ore trascorrono, scendo le possibilità di trovare in vita l'ex banchiere di borgo Roma: sulle sue tracce c'erano carabinieri, protezione civile, vigili del fuoco e volontari, ma proprio lunedì potrebbe arrivare lo stop alle ricerche in caso non portassero ancora a nulla. 
I soccorritori fino a questo momento hanno battuto la zona con grande attenzione, ma l'anziano veronese sembra essere scomparso nel nulla e anche la speranza sembra piano piano svanire. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento