Trovato morto Carlino Castellani, scomparso in Alto Adige cercando funghi

Le ricerche sono durate due settimane quando il corpo del pensionato veronese è stato trovato da un cane della Guardia di Finanza ai piedi di un dirupo della gola Bletterbach

Bletterbach in Trentino (Foto: Wikimedia)

Il 30 agosto scorso era andato in Alto Adige, nei boschi di Aldino, a cercare funghi con due amici, Carlino Castellani, ex bancario veronese residente in Borgo Roma. Le ricerche sono durate due settimane e purtroppo il pensionato è stato trovato morto.

Come riportato dall'Ansa, un cane della Guardia di Finanza ha ritrovato il corpo senza vita del veronese nel Rio Nero, ai piedi di un dirupo della gola Bletterbach.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Molto probabilmente l'uomo è scivolato o si è sbilanciando cadendo da una grande altezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento