Cronaca Negrar / Via Don A. Sempreboni, 5

Carabinieri in ospedale al "Don Calabria" portano un po' di gioia e doni per il Natale

A rallegrare la giornata così particolare dei ragazzi ospiti al "Don Calabria" ci ha pensato soprattutto il cane del Nucleo Cinofilo dell'Arma

I carabinieri in ospedale, non per un arresto questa volta, bensì per un intervento molto più “dolce”: il Comandante Provinciale di Verona Col. Ettore Bramato, insieme al Comandante del NORM, hanno infatti fatto visita durante la mattinata di venerdì 22 dicembre ai bambini e ragazzi del centro polifunzionale “Don Calabria”, per regalar loro alcuni panettoni come augurio di buon Natale.

Visita carabinieri in ospedale per il Natale

Oltre che dei panettoni, i carabinieri hanno fatto dono ai ragazzi di un’altra inaspettata sorpresa: il cane del Nucleo cinofilo che tanto aiuta i militari nella ricerca di armi, droga ed esplosivi. Quest'ultimo si è reso protagonista di un simpatico siparietto, appositamente organizzato, e tra gli applausi e gli occhi curiosi del pubblico di giovani presenti, ha dimostrato loro l’impeccabile addestramento ricevuto, rispondendo prontamente e positivamente ai vari input dati dal carabiniere cui è affidato.

Per coronare questa giornata così originale, sono infine state scattate alcune foto ricordo tra i ragazzi soddisfatti e sorridenti per una mattinata così particolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri in ospedale al "Don Calabria" portano un po' di gioia e doni per il Natale
VeronaSera è in caricamento