rotate-mobile
Cronaca Valeggio sul Mincio

Due carabinieri fuori servizio riconoscono un ricercato al bar e lo fermano

Lo hanno individuato in un locale di Valeggio sul Mincio e, dopo essersi qualificati, sono intervenuti: su di lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare per un furto commesso in un hotel di Dossobuono

Su di lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per un furto commesso nel giugno scorso presso un hotel di Dossobuono, così, anche se in quel momento i due militari erano liberi dal servizio, hanno deciso di fermarlo e di attendere la pattuglia di supporto. È stato così arrestato dai carabinieri della compagnia di Villafranca O. M., italiano classe 1992, originario del padovano e senza fissa dimora. 
I due carabinieri lo hanno riconosciuto in un bar di Valeggio sul Mincio nella serata di giovedì 23 novembre e hanno deciso di intervenire dopo essersi qualificati. Il giovane era già noto alle forze dell'ordine e, una volta conclusi gli accertamenti di rito, è stato portato nel carcere di Montorio a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due carabinieri fuori servizio riconoscono un ricercato al bar e lo fermano

VeronaSera è in caricamento