Rintracciati dai carabinieri: uno finisce in carcere, per l'altro ci sono i domiciliari

I militari hanno arrestato due persone in due diversi episodi: il primo è stato trovato nella zona di Gazzo e deve scontare una pena di sei mesi, il secondo ha violato la disposizione del giudice

I carabinieri di Verona

Due persone sono state tratte in arresto dai carabinieri del Comando provinciale di Verona, che continuano a monitorare la situazione sul territorio per garantire la sicurezza dei suoi cittadini: nel primo episodio l'individuo doveva scontare sei mesi di pena, mentre nel secondo un uomo è tornato in carcere per non aver rispettato le prescrizioni relative al divieto di dimora in seguito ad un precedente arresto.

Il primo

Nella giornata di mercoledì, i militari della stazione di Gazzo Roncanova hanno dato esecuzione ad un'ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica di Verona, a carico di un cittadino Italiano classe 1952 residente nella zona. Il provvedimento della detenzione domiciliare è stato applicato per insolvenza fraudolenta commessa nel 2014: con sentenza passata in giudicato, l'individuo dovrà dunque scontare una pena di 6 mesi tra le mura domestiche. 

Il secondo

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Verona hanno invece rintracciato ed arrestato un cittadino di origine tunisina classe '82. Già finito in manette per spaccio di sostanze stupefacenti e colpito dal provvedimento di divieto di dimora nella provincia scaligera, continuato a frequentare la città. La misura si è dunque aggravata ed è scattata la carcerazione, così, una volta rintracciato, è stato condotto a Montorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Covid-19, un grafico divide l'Italia in province: Verona indicata come "zona rossa"

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

Torna su
VeronaSera è in caricamento