Cronaca Chievo / Via Arturo Ferrarin

I pompieri di Verona salvano un giovane capriolo caduto in un canale d'irrigazione

Il recupero dell'animale caduto in acqua è avvenuto all'altezza della località Cason del Chievo

Nella mattinata di domenica 22 agosto, alle ore 8.58 I vigili del fuoco di Verona sono intervenuti in località San Vito al Mantico per soccorrere un capriolo caduto in acqua. Giunti sul posto i pompieri spiegano di aver provveduto a pianificare un intervento di natura fluviale, realizzando una teleferica per vincolare e dirigere il gommone con a bordo due soccorritori acquatici.

Il capriolo, un maschio di circa due anni, era in balia della corrente nel canale principale del consorzio di bonifica. Intercettato all'altezza della località Cason del Chievo, l'animale è stato catturato e issato a bordo del gommone. Trasportato a riva il capriolo è stato quindi affidato al personale della polizia provinciale che, dopo aver valutato le condizioni di salute, lo ha trasportato in una zona sicura per liberarlo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I pompieri di Verona salvano un giovane capriolo caduto in un canale d'irrigazione

VeronaSera è in caricamento