menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un cane rimane incastrato nel muro con la testa: lo liberano i pompieri

L'animale aveva infilato la testa nel foro di un muretto di recinzione, senza più riuscire a sfilarla: la squadra dei pompieri arrivata sul posto ha lavorato due ore per ridare all'animale la libertà

I vigili del fuoco di Verona sono intervenuti a Pescantina intorno alle 7 di lunedì, in corso San Lorenzo 22, per soccorrere un cane in difficoltà. 

L'animale aveva infilato la testa in un foro di un muretto di recinzione in cemento armato e non riusciva più a ritirarasi. La squadra di pompieri arrivata sul posto ha lavorato per circa due ore per estrarre illesa la bestiola, palesemente spaventata per la difficile situazione in cui si trovava. Alla fine il cane, finalmente libero, ha potuto così fare ritorno alla propria casa. 

IMG_20170918_154438-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento