menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli arnesi sequestrati al ladro 26enne romeno

Gli arnesi sequestrati al ladro 26enne romeno

Verona, tenta il furto in una villa ma viene preso dal cane da guardia

Provvidenziale intervento di "Carlo" un dalmata di proprietà di un imprenditore 45enne che prima ha abbaiato per avvisare il padrone in casa e poi si è scagliato contro il ladro 26enne

Attimi di terrore in una villa di via Marsala, ieri notte. I carabinieri sono stati chiamati per arrestare un ladro che stava compiendo l'ennesima razzìa nelle case veronesi. A finire in manette è stato Victor Cumpani, 26enne di origine romena pregiudicato. Proprio lui aveva scavalcato la recinzione della casa, ma non aveva fatto i conti con "Carlo" il dalmata di guardia, accucciato in giardino, che, insospettitosi da quella sagoma chesi muoveva nel buio ha iniziato ad abbaiare. Di più: il cane è riuscito anche a bloccare il malintenzionato, impedendogli di scappare.

Il proprietario della villa, un imprenditore veronese di 45 anni, uditi i latrati, si era affacciato alla finestra e, dopo aver visto la scena, ha chiamato immediatamente il 112. Giunti sul posto con una pattuglia della Radiomobile, i militari hanno arrestato il 26enne che tra l'altro prima di essere portato via si è congratulato con il cane. I militari dell’Arma hanno sequestrato arnesi per lo scasso e condotto il ladro in carcere a Montorio, come disposto dal giudice Giorgio Piziali, dopo l’udienza di convalida dell’arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento