menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la campagna di sostituzione dei contatori del gas in tutte le case di Verona

I vecchi contatori saranno sostituiti dai tecnici di Megareti (società del Gruppo Agsm) con modelli elettronici avanzati che consentiranno una maggiore consapevolezza dei consumi da parte degli utenti, i quali non potranno rifiutare la sostituzione del modello obsoleto

Inizierà la prossima settimana la prima fase di sostituzione dei contatori di gas metano con nuovi misuratori elettronici di ultima generazione, come imposto a tutti i distributori italiani dalla delibera 631/2013/R/Gas dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico (Aeegsi). La sostituzione è obbligatoria e il cliente finale non può rifiutare la sostituzione del modello.

Le prime zone interessate dalla sostituzione sono la Bassona, San Massimo e alcune vie al confine con il comune di Bussolengo, riassumibili con i codici di avviamento postale 37138 e 37139. La prima fase dell’operazione riguarderà circa 20.000 contatori e durerà un anno per poi proseguire con nuove zone della città.

L’intervento di sostituzione avrà durata limitata e richiederà un’interruzione dell’erogazione del gas per il tempo necessario ad effettuare il lavoro. Sarà cura della società incaricata da Megareti di apporre gli avvisi di sospensione tre giorni prima della sostituzione del contatore, indicando il giorno e la fascia oraria dell’intervento.

Non sarà dovuto nessun compenso ai tecnici incaricati nell’operazione e non andrà mostrata nessuna bolletta. I tecnici autorizzati saranno tutti muniti di un tesserino identificativo in cui sarà indicato il numero verde 800 066 558 (dal lunedì al giovedì dalle ore 8 alle ore 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30, il venerdì dalle 8 alle 13) dove ricevere tutte le informazioni e poter verificare l’identità dell’incaricato.

Grazie al nuovo contatore elettronico sarà possibile avere una maggiore consapevolezza dei consumi da parte dei clienti finali, ci sarà la possibilità da parte della società di distribuzione Megareti di leggere da remoto i volumi di gas consumati e saranno eliminate le stime dei consumi e la necessità dei conguagli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento