Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Centro storico / Via Pallone

Camion e bus turistici nel mirino della polizia municipale: scoperte 9 violazioni

Nell'ambito del progetto "Gita serena" sono stati controllati 43 veicoli, 5 autoarticolati e 38 bus turistici, dalla Scaut-Squadra controllo dell’autotrasporto del comando di via del Pontiere

Nelle ultime settimane 43 veicoli e relativi conducenti sono stati controllati dalla Scaut-Squadra controllo dell’autotrasporto della Polizia municipale di Verona, specializzata nelle verifiche su mezzi pesanti, trasporti internazionali, corrieri, bus turistici ed altri tipi di trasporti professionali di persone e merci.
Si tratta di 5 autoarticolati e 38 bus turistici, alcuni dei quali stranieri, per la maggior parte in partenza per gite scolastiche.
Le verifiche, nell’ambito del progetto “Gita serena”, hanno riguardato tutti gli aspetti amministrativi e tecnici del trasporto, dalle autorizzazioni necessarie, ai documenti obbligatori, all’efficienza dei dispositivi e delle dotazioni di sicurezza.

Nove in tutto le violazioni accertate dagli agenti a carico dei conducenti: 2 veicoli avevano il parabrezza danneggiato, 3 mancavano dei contrassegni obbligatori che riportano il limite di velocità, 2 non avevano rispettato il limite di riposo settimanale obbligatorio; un bus in partenza per una gita scolastica è stato fermato perché non in regola con la revisione obbligatoria, scoperto grazie al nuovo sistema di interrogazione avanzata delle banche dati, ed il conducente è risultato sprovvisto della carta di circolazione.
I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni, sia su veicoli italiani che stranieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camion e bus turistici nel mirino della polizia municipale: scoperte 9 violazioni

VeronaSera è in caricamento