rotate-mobile
Cronaca

Caldo e afa senza tregua: sta per arrivare l'anticiclone Caronte

La settimana inizierà con una piccola tregua: previsti per lunedì e martedì venti freddi provenienti da nord che abbasseranno le temperature e l'afa

Il passaggio dell'anticiclone Scipione non ha risparmiato il territorio veronese. Ieri i nuvoloni neri che si ammassavano all'orizzonte hanno fatto sperare, ma un vero calo della temperatura non c'è stato. Soltanto in Valpolicella e sul Garda qualche breve acquazzone, ma niente calo delle temperature, l'ondata di afa non si arresta e la colonnina di mercurio è immobile.

Purtroppo il caldo non è ancora finito: archiviato Scipione, adesso è il momento dell'anticiclone Caronte, in arrivo sull'Italia a fine mese, in particolare tra il 29 e il 30 giugno. Purtroppo, dicono i meteorologi, questa seconda ondata di caldo sarà iancora più robusta, estesa e duratura: l'anticiclone sub-tropicale soffierà per ben 10 giorni consecutivi aria molto calda dall'entroterra algerino verso tutta la penisola, almeno fino al 9 luglio.

La settimana inizierà con una piccola tregua: tra lunedì e martedì l'anticiclone subtropicale Scipione ci lascerà definitivamente e giungeranno dei venti da nord che faranno calare di un paio di gradi le temperature e anche l'umidità, riducendo quindi
la sensazione di afa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo e afa senza tregua: sta per arrivare l'anticiclone Caronte

VeronaSera è in caricamento