menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzaroma non ha dubbi: "Chievo-Siena è stata una vera partita"

Il presidente del Siena ha commentato la notizia relativa a giocate su Chievo-Siena del 25 marzo scorso, che sarebbero state sospese perché tutte concentrate sul segno 'X'.

Per il presidente del Siena, Massimo Mezzaroma, "è impossibile ci sia stata combine col Chievo". Il massimo dirigente bianconero è intervenuto ieri ai microfoni di Radio Sportiva parlando della nuova inchiesta sul calcioscommesse. Mezzaroma ha commentato la notizia relativa a giocate su Chievo-Siena del 25 marzo scorso, che sarebbero state sospese perché tutte concentrate sul segno 'X'.

"È giusto che le procure operino in caso di segnalazioni di giocate anomale ma non credo alla partita combinata, è stata partita vera, combattuta sul campo da entrambe le squadre. Spero venga fatta chiarezza al più presto". Mezzaroma ha parlato a 360 gradi del fenomeno scommesse: "Il mondo del calcio si deve interrogare sui giocatori che scommettono contro le stesse società di appartenenza. Il principio della responsabilità oggettiva fu creato quando certi comportamenti criminali non esistevano. In ogni caso ripongo la massima fiducia nella magistratura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento