rotate-mobile
Cronaca Albaredo d'Adige

Caduto nella piscina gonfiabile, un 18enne rischia di restare paralizzato

L'incidente si è verificato nella serata di giovedì ad Albaredo: a restare ferito è stato un ragazzo di Montebello Vicentino, che gli amici hanno trovato riverso in acqua durante la pausa di un torneo

Brutto incidente nella serata di giovedì per un 18enne vicentino, nel comune di Albaredo d'Adige. 
Come riportato dai colleghi di VicenzaToday, il ragazzo, residente a Montebello, si trovava nella zona per un torneo di splash volley, una specie di pallavolo giocata in una piscina gonfiabile. Nel corso della pausa però, il giovane è sfuggito agli occhi degli amici, che lo hanno trovato riverso in acqua. 
L'allarme è scattato quando il 18enne ha confessato ai presenti di non sentire più le gambe. Sul posto allora sono arrivati gli uomini del 118, che lo hanno trasportato all'ospedale di borgo Trento: il ragazzo avrebbe riportato un forte trauma vertebrale e ora rischia di restare paralizzato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduto nella piscina gonfiabile, un 18enne rischia di restare paralizzato

VeronaSera è in caricamento