rotate-mobile
Cronaca Centro storico / Riva San Lorenzo

Non riescono a rianimarlo, uomo di 50 anni muore sul Ponte della Vittoria

Sembrava che l'uomo fosse caduto da un'altezza di cinque metri, ma potrebbe essere stato un malore a causare il decesso. La dinamica è al vaglio di polizia, vigili del fuoco e 118

Quando è stato soccorso, intorno alle 16.15, le sue condizione erano già critiche. I sanitari del 118 hanno cercato per quasi un'ora di rianimarlo, ma alla fine si sono dovuti arrendere. E così un uomo di 50 anni è deceduto oggi, 26 maggio, sul Ponte della Vittoria.

La prima ipotesi formulata è stata che l'uomo fosse caduto da un'altezza di cinque metri, ma pare che l'uomo non sia caduto sulle scale che dal ponte scendono sull'Adige. La causa del decesso potrebbe invece essere un malore.

I sanitari del 118 sono giunti a Riva San Lorenzo con un'ambulanza e un'automedica e sono stati aiutati nelle operazioni di soccorso dagli agenti della polizia di Verona e dai vigili del fuoco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non riescono a rianimarlo, uomo di 50 anni muore sul Ponte della Vittoria

VeronaSera è in caricamento