menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Perde appiglio e cade durante arrampicata. Giovane veronese in ospedale

La caduta è avvenuta su di una parete vicino al Passo d'Ampola, nel Trentino. Il ragazzo è un classe '92 ed è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Un giovane veronese è caduto nel pomeriggio di oggi, 21 agosto, durante un'arrampicata in Val d'Ampola, nel Trentino. A lanciare l'allarme sono stati gli amici che erano in falesia con lui, intorno alle 13.20.

L'incidente è stato riportato da Trento Today. Il ragazzo è un classe '92 e avrebbe perso l'appiglio vicino al Passo d'Ampola, cadendo alla base della parete dopo un volo di diversi metri. Gli amici hanno visto tutto ed hanno chiesto subito aiuto.

Il Soccorso alpino è giunto sul posto con un'equipe sanitaria trasportata rapidamente in elicottero, mentre un'altra squadra ha raggiunto la parete via terra dalla stazione della Val di Ledro. Il ragazzo veronese ha ricevuto le prime cure sul posto e poi è stato portato in elicottero all'ospedale di Santa Chiara, a Trento. I traumi che ha subito sono gravi, ma il giovane non sembrerebbe in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento