Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cade sulla pista da sci e perde conoscenza: elitrasportato in ospedale

È quanto accaduto ad un veronese nella zona di Belluno, in località Mandra delle vedele: si sospetta abbia riportato una commozione cerebrale, ma non sarebbe in pericolo di vita

 

Un brutto incidente sugli sci ha avuto come sfortunato protagonista un veronese, nella giornata del 29 gennaio. 
Erano circa le 12, quando una pattuglia di sciatori dei carabinieri, del Comando della stazione di Falcade, nel Bellunese, è intervenuta lungo la pista Laresei, in località Mandra delle vedele, dove un uomo era rimasto infortunato in seguito ad una caduta autonoma. Si trattava di C. P., classe 1956, nato a Bonavigo ma residente a Domodossola, di professione medico chirurgo e sposato, che aveva perso conoscenza. 

WhatsApp Image 2019-01-29 at 14.45.19-3

Una volta immobilizzato, l'uomo è stato trasportato con una moto slitta in località Pian della Sussistenza, dove è stato soccorso dal personale medico del Suem 118 ed elitrasportato all'ospedale di Belluno per una sospetta commozione cerebrale. Fortunatamente non si troverebbe in pericolo di vita. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeronaSera è in caricamento