rotate-mobile
Cronaca Albaredo d'Adige / Via Michellorie

Cade dall'impalcatura in un cantiere edile. 50enne trasportato in ospedale

Probabilmente è stato un malore a provocare la caduta da circa due metri d'altezza. L'uomo si trova ora ricoverato in prognosi riservata nel nosocomio di San Bonifacio

Un incidente sul lavoro ha avuto luogo ad Albaredo d'Adige nel tardo pomeriggio di mercoledì, provocando il ricovero in prognosi riservata di un uomo. 

L'uomo, un'operaio edile individuale, stava lavorando in un cantiere in via Michellorie quando è precipitato dall'impalcatura che lo teneva su a due metri d'altezza, probabilmente a causa di un malore. 
P.G., classe 1965 nato a San Bonifacio ma residente ad Albaredo, è stato soccorso da un'ambulanza, avvisata dai colleghi del ferito, e trasportato all'ospedale Fracastoro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Norm di Legango e quelli della stazione locale, oltre ai tecnici Spisal, che si sono occupati dei rilievi del caso. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dall'impalcatura in un cantiere edile. 50enne trasportato in ospedale

VeronaSera è in caricamento