rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Cade dal balcone mentre fa le pulizie, muore operaio 33enne

Si è sporto troppo dalla ringhiera mentre stava sbattendo i tappeti del salotto, ed è caduto nel vuoto, morendo sul posto. Stefano Mazzoni, 33 anni, lascia moglie e due figli piccoli

 

Tragica fatalità mentre faceva le pulizie domenicali. Si è sporto troppo dalla ringhiera mentre stava sbattendo i tappeti del salotto, ed è caduto nel vuoto, morendo sul posto. È successo a Salionze, dove un uomo, Stefano Mazzoni, 33 anni, dipendente di una carpenteria, ieri ha deciso di pulire la casa dove abitava con la moglie e due figli piccoli.
 
Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Peschiera giunti sul posto, nello sporgersi per sbattere un tappeto Mazzoni ha perso l'equilibrio ed è precipitato per circa sei metri, schiantandosi. I soccorritori di Verona Emergenza, accorsi tempestivamente sul luogo della tragedia, non hanno potuto che accertarne la morte.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal balcone mentre fa le pulizie, muore operaio 33enne

VeronaSera è in caricamento