Cadavere di un uomo ripescato dai pompieri in un canale della Bassa

Si tratta, probabilmente, di un uomo di origini cinesi scomparso nei giorni scorsi nei presi del canale maestro di San Giovanni Lupatoto e per il quale era stata attivata la macchina delle ricerche

I vigili del fuoco sul luogo del ritrovamento

Triste ritrovamento quello avvenuto nella tarda mattinata di mercoledì nella frazione di Mazzantica, all'interno del comune di Oppeano. Intorno alle 12.15 infatti, i vigili del fuoco di Verona sono intervenuti per recupero salma in un canale irriguo.

67375784_359558278067619_859224803318431744_n-2

Un uomo di origini cinesi risultava incastrato tra le paratie di un canale di campagna, così i pompieri, giunti sul posto con 2 mezzi e 7 unità, hanno provvedito a liberare il corpo per recuperarlo. 

67246069_394644954500977_5606147260153856000_n-2

Dai primi accertamenti, eseguiti dai carabinieri, dovrebbe trattarsi della persona che nei giorni scorsi era scomparsa nei pressi del canale maestro di San Giovanni Lupatoto e per la quale erano state attivate le ricerche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

67609305_722089261554773_588058650061307904_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento