Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via del Pestrino

Riaffiora il cadavere di una donna nelle griglie della diga al Pestrino

L'allarme è stato lanciato questa mattina intorno alle 10, quando alcuni tecnici dell'Enel hanno notato il corpo impigliato. Potrebbe trattarsi di un'anziana scomparsa qualche giorno fa

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina intorno alle ore 10, quando alcuni tecnici dell'Enel hanno notato che nelle griglie della diga Santa Caterina, al Pestrino, era impigliato il corpo di una donna. 

L'INTERVENTO - L'allarme è stato dato immediatamente e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia, che hanno provveduto al recupero del cadavere dalle acque del fiume Adige. 

LE INDAGINI - L'identità della donna ancora non si conosce ma non è da escludersi che si tratti dell'anziana 75 enne scomparsa la notte tra il 3 e il 4 dicembre dalla sua abitazione di Veronetta. Sul corpo non sarebbero stati trovati segni di violenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaffiora il cadavere di una donna nelle griglie della diga al Pestrino

VeronaSera è in caricamento