rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Caccia agli autori: "Un gesto stupido"

L'assessore provinciale all'Istruzione, Luciani: "Rappresaglia inutile per manifestare il dissenso"

Giunge dalla Provincia di Verona, da parte dell'assessore all'Istruzione, Marco Luciani, la prima condanna all'episodio di stanotte del Maffei. "Ho appreso solo stamattina- spiega Luciani- del lancio di molotov da parte di ignoti contro il liceo. Lo considero un gesto stupido e assolutamente immotivato. Mi auguro che vengano individuati quanto prima i responsabili e assicurati alla giustizia".


Continua Luciani, ipotizzando che la pista "politica" seguita dagli investigatori della polizia sia quella più probabile: "Esprimo ovviamente solidarietà e vicinanza ai docenti e agli studenti che sono stati oggetto di un'azione tanto vile. Confermo, inoltre, la convinzione che il dissenso debba essere sempre espresso in maniera costruttiva e mai intimidatoria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caccia agli autori: "Un gesto stupido"

VeronaSera è in caricamento