menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bussolengo. La piazzola di sosta sulla Statale senza rifiuti dura un giorno

Due cittadini attivi hanno stimolato l'azione del Comune, costata 5.000 euro. L'area di sosta è stata liberata, ma il giorno successivo è apparso un nuovo sacchetto della spazzatura

Un bell'esempio di cittadinanza attiva che non deve diventare vano.

Alexandro Todeschini e Nicolò Ceradini sono i due amministratori del gruppo Facebook Furti in Valpolicella. Hanno aperto un nuovo gruppo, Bussolengo Sicura, e come prima iniziativa hanno iniziato la settimana scorsa a pulire la piazzola di sosta della superstrada all'altezza dell'uscita di Bussolengo. L'area era diventata una discarica a cielo aperto e con un video i due ragazzi denunciavano la situazione chiedendo al Comune di fare la propria parte.

Detto, fatto. Mercoledì scorso, qualche giorno dopo l'iniziativa provocatoria (ma anche di civiltà) di Todeschini e Ceradini, il Comune di Bussolengo ha dato l'incarico di pulire, sborsando 5.000 euro. Soldi che l'amministrazione avrebbe speso volentieri in altro modo, invece di doverli usare per riparare i danni dell'inciviltà di alcuni cittadini.

piazzola pulita-2

L'azione però pare che non abbia smosso molte coscienze, se è vero che il giorno dopo della pulizia gli utenti del gruppo Bussolengo Sicura avevano già segnalato con una foto un nuovo sacchetto della spazzatura abbandonato nell'area di sosta.

rifiuto post-2

I cittadini chiedono una soluzione definitiva al problema e c'è chi invoca le telecamere e il sindaco di Bussolengo Maria Paola Boscaini ha scritto in un commento: "Ci sono ben 35 telecamere ed alcune mobili che si spostano dove si ritiene necessario. Il problema delle telecamere è che se le persone riprese non sono conosciute, non si possono sanzionare perché non si sa chi siano e i filmati non possono essere pubblicati. Servono moltissimo per identificare i veicoli. Stiamo infatti pensando di installarne una sulla statale 12 ma ci serve in permesso dell'Anas".

Intanto per sabato 24 settembre, il Comune di Bussolengo ha indetto una giornata ecologica. Saranno organizzati gruppi di cittadini volontari che, sparsi per il territorio, raccoglieranno i rifiuti abbandonati. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'ospedale di Negrar si aggiunge ai centri di vaccinazione anti-Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento