rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Bussolengo / Via del Lavoro

Bussolengo, ampliamento Auchan: esposto anonimo di "un'ex piccola commerciante"

Al Presidente della Repubblica Mattarella e al procuratore di Verona Schinaia è arrivato un esposto anonimo riguardante l'ampliamento del centro commerciale Auchan di Bussolengo

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il procuratore della Repubblica veronese Mario Giulio Schinaia, il comandante dei Carabinieri Pietro Oresta e il comandante della Guardia di Finanza Pietro Bianchi avrebbero ricevuto un esposto anonimo riguardante l'ampliamento del centro commerciale Auchan di Bussolengo, da tempo al centro di infuocate polemiche. Lo riferisce L'Arena, la quale rende note che nel dossier si farebbe riferimento anche al rapporto di parentela tra il sindaco Paola Boscaini e un membro del gruppo Auchan.

Il dossier di 6 pagine, più 9 di delibere, secondo quanto riporta L'Arena, inizierebbe così: "Chi vi scrive è una oramai ex piccola commerciante". Al procuratore Schinaia, l'esposto è stato consegnato dai consiglieri comunali di minoranza Ceschi del Pd, Setti del Movimento 5 Stelle, Beccherle di Fare!, Girelli del Gruppo misto e Andrea Bassi, che ora è consigliere regionale della Lista Tosi.

L'esposto, ora al vaglio della Procura scaligera, riguarderebbe in particolar modo il fatto che il cognato e geometra del sindaco sarebbe stato incaricato da Auchan di occuparsi di alcuni aspetti della procedura di ampliamento del centro commerciale. Inoltre, nel dossier si denuncerebbe anche il fatto che il sindaco Boscaini avrebbe partecipato alla votazione di delibere che avrebbero riguardato anche interessi del cognato, violando dunque un decreto legislativo del 2000. Qui l'esposto parla di presunto abuso d'ufficio e di altre violazioni amministrative attuate dall'amministrazione di Bussolengo nella gestione dell'ampliamento dell'Auchan.

In un'intervista rilasciata a L'Arena, il sindaco Paola Boscaini nega le accuse rivoltele nell'esposto. Tra le dichiarazioni, il sindaco afferma: "Mio cognato non fa parte di nessun entourage e poi stiamo parlando della realizzazione delle gallerie commerciali e non di Auchan".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bussolengo, ampliamento Auchan: esposto anonimo di "un'ex piccola commerciante"

VeronaSera è in caricamento