menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Lirico: agevolazioni bus turistici per il trasporto spettatori in Arena

Un accordo tra Comune, AMT e Fondazione Arena per agevolare l'afflusso degli spettatori in Arena con tariffe di parcheggio in città convenzionate. Ogni 10 minuti dal "Parcheggio Centro" partirà un bus-navetta (150 posti) verso piazzetta Municipio al costo di 1 euro

Grazie ad un accordo fra Comune di Verona, Fondazione Arena e AMT, quest'anno durante il Festival Lirico saranno in vigore speciali agevolazioni per l'accesso e la sosta in città dei bus turistici che trasportano gli spettatori alle serate d’opera in Arena. A partire dalle ore 18, i bus turistici che si recano all’Arena di Verona godranno dei seguenti vantaggi: riduzione del 50% circa del costo del ticket di accesso alla città (30 euro anziché 55  e 15 euro anziché 30); tariffa speciale di 5 euro l’ora al “Parcheggio Centro” dell'ex Gasometro fino alle ore 2.00.

Dalle ore 18 alle 21, ogni 10 minuti, dal “Parcheggio Centro” partirà un bus-navetta autoarticolato (capienza 150 posti) in direzione piazzetta Municipio, a 100 metri dall’Arena, al costo di 1 euro; sono disponibili biglietti cumulativi scontati a 25 euro, acquistabili presso le consuete rivendite, per gruppi di 25 o più persone. Al termine dell’opera sarà disponibile un servizio di trasporto gratuito con 2 bus-navetta autoarticolati, che partiranno ogni 5 minuti da piazzetta Municipio con direzione “Parcheggio Centro”.
Si ricorda agli autisti dei bus turistici che la prenotazione dei biglietti per la serata di opera deve essere esibita sul vetro anteriore del mezzo e corrispondere, nella data di rappresentazione, alla giornata di accesso a Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento