rotate-mobile
Cronaca Legnago / SS434

Buche sulla Transpolesana, file di auto in sosta per cambiare le gomme

L'Anas conferma il suo impegno per riparare l'asfalto "in attesa di interventi più risolutivi", ma ciò non placa la rabbia degli automobilisti che si sfogano sui social network

"Buca clamorosa all'altezza di Palesella. Pieno di gente ferma sulla destra a cambiare le gomme" e ancora "Circa una trentina di macchine ferme con le ruote distrutte nel tratto Cerea-Angiari". Sono solo alcuni dei commenti scritti su Facebook da alcuni utenti della Strada Statale 434 Transpolesana.

Le buche continuano a fare strage e per fortuna solo di gomme o di cerchioni. Ancora non si sono registrati incidenti gravi causati dal pessimo stato del manto stradale. E non bastano l'abbassamento dei limiti di velocità o le parole dell'assessore regionale alle infrastrutture Elisa De Berti.

Le buche sono tante e sono pericolose, tanto che i cittadini se ne sono lamentati direttamente con l'Anas, che si è limitata a rispondere che le squadre di pronto intervento stanno "effettuando quotidianamente interventi volti alla riparazione delle buche al fine di mantenere le condizioni di sicurezza per la circolazione stradale in attesa di interventi più risolutivi". Interventi di manutenzione straordinaria, dunque, che saranno svolti "non appena esperite le procedure di appalto", scrivono da Anas. Parole che non placano l'ira degli automobilisti che l'un con l'altro cercano di mettersi in guardia, segnalando i punti potenzialmente più pericolosi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buche sulla Transpolesana, file di auto in sosta per cambiare le gomme

VeronaSera è in caricamento